Recensione della penna per olio da svapo joy organics cbd

Guide all'acquisto del cbd

Avviso legale: Joy Organics non offre più la CBD Vape Pen – clicca qui per trovare un prodotto Joy Organics alternativo.

Oggi sono disponibili migliaia di diversi dispositivi per il vaping personale, con stili che vanno dai dispositivi stile box mod corti alle penne vaporizzatrici sottili. Oltre a questa moltitudine, i vaporizzatori personali possono essere completamente nudi, completamente regolabili in qualche misura o una via di mezzo. I modelli altamente personalizzabili tendono a scoraggiare le persone che non hanno iniziato a svapare, ma i dispositivi ultra-basici spesso forniscono un’esperienza non ottimale e provocano forti colpi che possono dissuadere le persone dal provare a vaporizzare il CBD.

Per semplificare l’acquisto, molti produttori di CBD hanno iniziato a vendere le proprie batterie da accompagnare alle cartucce o agli oli pre-riempiti. Si tratta di un buon concetto che toglie ai consumatori qualche incertezza, ma la maggior parte delle batterie che abbiamo provato… erano inadeguate. Tuttavia, quando abbiamo visto che Joy Organics ha iniziato a vendere una batteria da abbinare alle sue cartucce da vaping al CBD pre-riempite, siamo rimasti incuriositi.

Siamo rimasti colpiti da tutti i prodotti Joy che abbiamo provato finora, quindi abbiamo pensato che fosse giusto provare la loro batteria da vaping. Elegante e raffinata, la batteria a barilotto bianca è discreta e leggera, per cui è estremamente portatile sia per l’uso in viaggio che a casa. La batteria stessa è lunga circa 3,25 pollici e ha un diametro di poco inferiore a mezzo pollice. Con la cartuccia Joy Organics precaricata installata, la canna è lunga circa 4,75 pollici.

Per essere un dispositivo a canna piccola e semplice, senza pulsanti o controlli tattili, la batteria funziona estremamente bene. È molto intuitivo, anche per i nuovi svapatori, poiché è controllato dall’intensità e dalla durata dei prelievi. Il design consente di ottenere facilmente il tipo di tiro che si desidera, da una boccata veloce a una nuvola grande e densa. Qui discuteremo i dettagli della penna Joy Organics, il suo funzionamento e la nostra esperienza con essa.

Cosa è incluso nella Joy Organics CBD Vape Oil Pen

La penna è semplicemente confezionata in una sottile scatola di cartone. L’inserto, che ospita il dispositivo e la cartuccia di svapo che lo accompagna (la batteria include una cartuccia di CBD da 0,5 ml pre-riempita per il prezzo di acquisto), scivola facilmente fuori dal corpo del dispositivo utilizzando un divisorio nella parte inferiore per esporre la batteria da un lato, la cartuccia dall’altro e il caricabatterie USB al centro.

La batteria si adatta alle cartucce standard di dimensioni 510, compresa la maggior parte delle cartucce di CBD pre-riempite attualmente disponibili (l’abbiamo testata con cartucce di quattro marche diverse e ognuna si adattava perfettamente). Ci piace questa decisione di Joy: è un po’ frustrante quando i marchi cercano di incoraggiare l’esclusività rendendo i loro prodotti solo leggermente incompatibili con i prodotti di serie, e pensiamo che passi come questo incoraggino un maggiore spirito di collaborazione nel settore. Si tratta di un piccolo dettaglio, ma secondo noi è positivo.

L’unità Joy Organics CBD Vape Oil Pen stessa

Siamo rimasti un po’ colpiti da questa batteria in un modo che non ci aspettavamo. È un po’… elegante? È bella nella sua semplicità, soprattutto se abbinata alle cartucce CBD pre-riempite di Joy Organics (che creano un soddisfacente look bianco su bianco). Il corpo della svapata è bianco puro, senza logo né pulsante di accensione, e la base funge da indicatore durante la ricarica e l’uso. Anche chi di solito preferisce finiture più scure per i propri dispositivi ha notato che si tratta di un vaporizzatore esteticamente gradevole.

Il dispositivo ha un peso decente, abbastanza leggero per essere maneggiato facilmente senza sentirsi fragile. L’abbiamo trovato sorprendentemente resistente: è sopravvissuto a diverse cadute moderate (1 metro o meno) senza alcun graffio. La batteria ha impiegato circa un’ora per caricarsi da vuota, illuminandosi di rosa durante la carica e lampeggiando quando la batteria era completamente carica prima di spegnersi completamente. Una volta caricato, abbiamo ottenuto circa 2-3 giorni di utilizzo continuo – non male considerando le dimensioni. Anche se fumate tutto il giorno, vi durerà tutto il giorno senza doverlo ricaricare in movimento.

Questo è uno dei vaporizzatori più intuitivi che abbiamo provato. Non c’è un controllo della temperatura, non ci sono pulsanti da premere, non c’è nulla da sbagliare. È sufficiente inalare per un massimo di 10 secondi, regolando la durata dell’inalazione per manipolare il vapore a proprio piacimento. La luce a LED sulla base si illumina di rosa mentre si esegue il tiro (indicando che il vaporizzatore si sta riscaldando). Dopo 10 secondi di inalazione continua, la luce inizierà a lampeggiare, indicando che la batteria ha raggiunto la temperatura massima ed è ora di terminare il tiro.

Il design senza pulsanti impedisce al vaporizzatore di rimanere accidentalmente incastrato in tasca o nella borsa e preserva la durata della batteria (e l’olio del vaporizzatore!) quando ne avete bisogno. È estremamente facile da usare, e anche questo ci piace, ma vediamo un potenziale problema. Poiché non c’è modo di “bloccare” o spegnere la svapata, può essere presa da un bambino piccolo e utilizzata facilmente senza supervisione.

Pensateci se avete delle manine curiose e tenete la svapata fuori dalla portata quando non è in uso. Sebbene non comporti un rischio di gravi danni fisici (il CBD non comporta un rischio di sovradosaggio negli esseri umani e non è in alcun modo psicoattivo), riteniamo che il CBD sia un farmaco e che debba quindi essere somministrato ai bambini solo sotto la supervisione di un adulto.

La scelta di utilizzare il CBD come parte del regime di recupero di vostro figlio è vostra (e ci sono molte ragioni per farlo) e noi sosteniamo pienamente questa decisione – sotto la vostra supervisione. Nel complesso, si tratta di un dettaglio relativamente piccolo, ma degno di nota, soprattutto per i genitori di bambini che sono curiosi di tutto, in particolare soprattutto di cose che non dovrebbero toccare in quella fase deliziosa e pericolosa del loro sviluppo.

Joy Organics CBD Vape Oil Pen Performance

La batteria regge sorprendentemente bene a una settimana di uso molto mobile. Abbiamo portato questa sigaretta elettronica a un concerto, a una serata con gli amici, a un’escursione, in viaggio – ovunque siamo andati. È caduto, si è seduto e una volta è stato anche calpestato accidentalmente (ops), senza subire alcun danno. Nemmeno la bellissima lacca a guscio d’uovo si è rovesciata. Per qualcosa che sembra così leggero e minimale, è in grado di fare dei tiri impressionanti.

Questa batteria si colloca nella top 3 delle nostre penne da svapo preferite per facilità d’uso e personalizzazione. Ottenere il giusto calibro è naturale come respirare: basta fare il tiro che si vuole fare e fermarsi quando si è finito. Inspirare per 4-5 secondi per ottenere un tiro più leggero e morbido; sbuffando per 10 secondi si otterranno nuvole spesse e dense con un profilo aromatico più terroso. L’unità non si scalda abbastanza da bruciare l’olio, il che garantisce un tiro morbido e saporito ad ogni livello.

Ci piace molto questa batteria, soprattutto per i principianti del vapore. È un prodotto molto ben pensato, con una grande attenzione ai dettagli, che si manifesta nell’esperienza d’uso. La penna è funzionale, piacevole da usare, realizzata con materiali sicuri e uno dei dispositivi più intuitivi che abbiamo provato. Riteniamo che questa penna valga la pena di spendere di più, soprattutto se si vogliono provare le cartucce pre-riempite di CBD di Joy Organics.

Ci sono 99,95 dollari di valore per la Joy Organics CBD Vape Oil Pen?

Tutto sommato, siamo rimasti piacevolmente sorpresi e colpiti da questo piccolo ma resistente vaporizzatore. La mancanza di funzioni è compensata dalla facilità d’uso e dall’intuitività dei comandi. Poiché crea dai colpi più piccoli alle nuvole più intense, è adatto a molti stili di vaporizzazione diversi (e la condivisione della nebulizzazione non richiede una spiegazione anticipata di 3 minuti).

Per quanto ne sappiamo, il vaporizzatore non è attualmente disponibile da solo – può essere acquistato solo in combinazione con una cartuccia di CBD pre-riempita da Joy Organics. La differenza di prezzo tra la cartuccia stessa (79,95 dollari) e la confezione (99,95 dollari) è di soli 20 dollari, il che rende il vaporizzatore sorprendentemente conveniente data la sua qualità e durata. E poiché è compatibile con quasi tutte le cartucce 510 immaginabili, anche se non vi interessa la cartuccia in dotazione (noi stessi pensiamo che siano piuttosto fantastiche) è comunque perfettamente utilizzabile.

Se state già guardando le cartucce per vaporizzatori di Joy Organics, prendete in considerazione la possibilità di scegliere il bundle, soprattutto se siete alle prime armi con i vaporizzatori. Forse non sarà l’unico prodotto per la vaporizzazione che avrete mai usato, ma sicuramente sarà un prodotto di rotazione regolare.

DISCLAIMER: Da allora Joy Organics ha interrotto la vendita dei suoi prodotti per la vaporizzazione. Se siete alla ricerca di un prodotto da svapo, vi consigliamo cbdMD tra i preferiti di K2C!

YouTube video: Recensione della penna per olio da svapo Joy Organics CBD


Rate article
Recensione di prodotti, notizie e guide sul CBD da The CBD Encyclopedia | TopCBDhempOilTrust