Più cose si sanno sulle gomme al cbd

Uncategorized

Chiunque abbia a che fare con la cannabis sa che i certificati di analisi giocano un ruolo importante nella scelta del prodotto giusto. Ma quando si tratta di gomme al CBD, entra in gioco un altro fattore: gli ingredienti.

Sfortunatamente, molti consumatori di cannabis non si preoccupano nemmeno di leggere gli ingredienti delle loro gomme al CBD, pensando che le informazioni più importanti di cui hanno bisogno si trovino nel CoA. In questo caso, sapete davvero cosa contengono le vostre gomme al CBD? Ecco una rapida guida:

Diversi tipi di gomme al CBD

Per molti versi, il tipo di gomme al CBD che acquistate avrà un ruolo negli ingredienti riportati sulle etichette. Esistono tre categorie principali di gomme al CBD, ognuna delle quali utilizza una formulazione unica per ottenere risultati diversi.

Valore pieno vs. valore ampio vs. isolato

L’estratto di canapa utilizzato nelle vostre gomme al CBD vi dice di più sui cannabinoidi contenuti nella formulazione. Ricordate che i cannabinoidi provengono dalla pianta di canapa e che questi composti organici unici sono responsabili degli effetti che si ottengono dalla canapa e da qualsiasi prodotto che la contenga.

Le gommine Full Spectrum utilizzano l’intera struttura chimica della pianta di canapa. Ciò significa che contengono tutti i cannabinoidi e i terpeni presenti nella pianta originale. Secondo le ricerche, i prodotti a base di cannabis che contengono l’intera chimica della pianta provocano il cosiddetto effetto entourage.

Questa teoria presuppone che quando tutti i terpeni e i cannabinoidi della cannabis vengono lasciati intatti, lavorano insieme per rafforzarsi a vicenda. Il risultato è un’esperienza più potente perché tutti i composti organici presenti nella cannabis rimangono insieme.

Funghi ad ampio spettro invece, contengono tutti i cannabinoidi tranne il tetraidrocannabinolo o THC. Se non l’avete ancora notato, il THC è stato a lungo considerato l’unico composto psicoattivo della cannabis.

Agisce sul sistema nervoso centrale e produce un effetto inebriante alterando la coscienza e compromettendo la capacità di giudizio e il processo decisionale. Gomme ad ampio spettro e prodotti a base di canapa cercano di proteggere gli individui che non vogliono avere il THC nella loro dose giornaliera di canapa.

Poi, naturalmente, c’è il CBD isolato. A differenza delle gomme ad ampio spettro e a spettro completo, che contengono la maggior parte, se non tutte, le sostanze chimiche della canapa, il CBD isolato estrae solo il CBD. Secondo la ricerca, il CBD costituisce circa il 20% del profilo cannabinoide totale della canapa, rendendola la pianta più prolifica.

La ricerca suggerisce che, grazie alla grande quantità di CBD presente nella canapa, è in gran parte responsabile di molti degli effetti che la pianta fornisce. Per questo motivo, i produttori isolano il CBD per massimizzarne i benefici.

Gomme per il giorno e per la notte

La praticità della forma a gomma le rende ideali per una varietà di usi durante la giornata. Molti dei prodotti che troverete sono pubblicizzati per essere utilizzati tutto il giorno, tutti i giorni. Ciò significa che potete usarle per la maggior parte della giornata e godere degli effetti di risveglio ed energizzazione per mantenervi calmi, raccolti e produttivi.

Tuttavia, alcuni creativi hanno prodotto gommine al CBD per la notte. Questi golosi bocconcini di bontà infusi di canapa contengono anche melatonina, un noto integratore che favorisce il sonno. Mescolando l’ingrediente nella formulazione si ottengono i benefici rilassanti del CBD, che a sua volta enfatizza gli effetti della melatonina.

Vegani e non vegani

Sorprendentemente, la maggior parte delle ricette di gomme non sono esattamente vegane. Il fatto che la gelatina sia inclusa come ingrediente chiave nella maggior parte delle ricette di gomme da masticare significa che questi prodotti contengono spesso derivati della carne di manzo o di maiale.

Per le persone con restrizioni o preferenze dietetiche, alcuni prodotti da masticare a base di CBD potrebbero non essere adatti. Tuttavia, numerosi fornitori hanno risposto alla richiesta di opzioni vegetariane sostituendo ingredienti come l’agar-agar o le alghe marine.

Gli ingredienti più comuni nelle gomme al CBD

Non esiste un elenco rigoroso di ingredienti a cui i produttori devono attenersi per produrre le loro uniche gomme. Anzi, possono apportare tutte le modifiche che vogliono. Tuttavia, ci sono alcuni ingredienti nelle caramelle gommose che dovrebbero essere sempre presenti nel mix.

Questi ingredienti costituiscono il progetto delle caramelle gommose al CBD e assicurano che il prodotto risultante abbia un gusto e una sensazione familiare e soddisfacente:

  • Sciroppo di mais
  • Zucchero
  • Gelatina o agar-agar
  • Acido citrico
  • Aromi naturali e artificiali
  • Acido lattico
  • Pectina
  • Colorante alimentare

Attualmente non esistono ricerche che dimostrino se questi ingredienti possano potenzialmente interferire o bloccare l’effetto del CBD o di altri cannabinoidi presenti nella cannabis. In base ai commenti che le persone hanno lasciato sulle gomme al CBD e alla popolarità di questi bocconcini, non sembrano esserci dubbi sull’efficacia.

Il processo di preparazione delle gomme al CBD

Fare le gomme al CBD è in realtà molto più semplice di quanto si possa pensare inizialmente. I produttori aggiungono i loro ingredienti seguendo le proporzioni specifiche necessarie per produrre le uniche gommose al CBD.

La miscela risultante viene poi versata in stampi scanalati e rivestiti, disponibili in varie forme. Naturalmente, la maggior parte di questi utilizza l’iconica forma dell’orso. Ma le caramelle al CBD possono essere di qualsiasi forma.

Una volta versate, il processo prevede l’attesa dell’indurimento delle caramelle. Alcuni lasciano le gomme a temperatura ambiente per farle indurire, mentre altri richiedono il congelamento istantaneo per ottenere la consistenza ideale.

Nella maggior parte dei casi, i produttori conducono test di laboratorio prima che le gomme al CBD vengano versate e indurite. In questo modo, possono individuare tempestivamente la conformità della qualità e scartare le miscele inferiori alla norma prima che vengano versate e stagionate.

Dovete leggere i codici delle gomme al CBD?

Alcuni consumatori di cannabis pensano che l’elenco degli ingredienti sia tutto ciò che dovete sapere. Ma ci sono molti altri elementi interessanti nelle vostre gomme al CBD che potrebbero non essere elencati sulle etichette.

Anche se i produttori fanno del loro meglio per mantenere un processo di produzione pulito e igienico, è difficile garantire sempre l’assenza di contaminazione. Ecco perché i certificati di analisi sono così importanti: perché descrivono in dettaglio i contaminanti e gli adulteranti che potrebbero essere entrati inavvertitamente nella vostra gomma al CBD.

I certificati di analisi possono indicare vari microbi, batteri, metalli pesanti e altri contaminanti che potrebbero essere entrati negli ingredienti durante il processo di produzione. Questi adulteranti non sono mai inclusi negli elenchi degli ingredienti, quindi i CoA forniscono maggiori informazioni su ciò che contengono le vostre gomme al CBD.

Inoltre, il certificato vi dirà anche la quantità di CBD che potete trovare nelle vostre gomme. Riassumendo accuratamente i profili dei cannabinoidi, il CoA vi dà un’idea più dettagliata degli effetti e dei benefici che potete aspettarvi dalle vostre gommine al CBD basandovi solo sulla documentazione.

Leggete l’etichetta

Nelle gommine al CBD c’è molto di più di quello che sembra. Sebbene possano sembrare nient’altro che un dolcetto infuso di canapa, le gommine al CBD contengono una serie di ingredienti di cui bisogna assolutamente essere consapevoli.

Pertanto, assicuratevi di controllare le etichette e di leggere i certificati di analisi per essere sicuri di ottenere il valore dei vostri soldi prima di concludere l’affare ed effettuare il pagamento.<1

YouTube video: Più cose si sanno sulle gomme al CBD


Rate article
Recensione di prodotti, notizie e guide sul CBD da The CBD Encyclopedia | TopCBDhempOilTrust