Confronto tra isolato di cbd, isolato di cbd e isolato di cbd a spettro completo e ad ampio spettro

Imparare

Quando si naviga nel mercato del CBD, si noterà che ci sono molti prodotti CBD unici tra cui scegliere, ognuno con un sapore, una potenza e un metodo di dosaggio diversi. Mentre alcune decisioni sono facili da prendere per i consumatori, come la scelta dell’aroma, altre cose possono non essere così chiare.

Scegliere tra isolato di CBD a spettro completo, ad ampio spettro e CBD è una decisione comune che confonde i nuovi consumatori, ma non deve essere difficile! Comprendere alcune differenze chiave tra ciascuna formula di estratto di canapa e i benefici che offrono può aiutare a chiarire la decisione.

Quindi, lo spettro completo, l’ampio spettro o il CBD isolato sono giusti per voi?

Facciamo un confronto per scoprirlo:

Cos’è il CBD a spettro completo?

Il CBD a spettro completo si riferisce a un prodotto CBD realizzato con estratto di canapa “pianta intera” o cannabinoidi “a spettro completo”. In altre parole, le formule di canapa a spettro completo contengono principalmente CBD, ma anche tracce di altri cannabinoidi presenti nel materiale originale della canapa, tra cui il THC. Naturalmente, i prodotti a base di CBD ricavati dalla canapa industriale conterranno meno dello 0,3% di THC per soddisfare i requisiti del Farm Bill del 2018, che non è sufficiente a provocare effetti psicoattivi.

Le formule a spettro completo sono a volte note come aventi un sapore “di canapa”, perché sono meno raffinate e a volte mascherate con aromi naturali o altri additivi. Quasi tutti i tipi di prodotti a base di CBD possono essere realizzati a partire da un estratto a spettro completo, e il fiore di canapa grezzo è sempre considerato a spettro completo per definizione.

Indipendentemente dal modo in cui viene utilizzato, la composizione “naturale” di una formula a spettro completo è ciò che le conferisce tanto sostegno, e molti suggeriscono che il CBD a spettro completo sia il tipo di CBD più benefico grazie al suo profilo cannabinoide completo.

Che cos’è il CBD ad ampio spettro?

Il CBD ad ampio spettro è simile ai prodotti a spettro completo, in quanto utilizza un estratto di “pianta intera” ricco di CBD e altri cannabinoidi minori, ma con un’importante differenza: non contiene THC.

In parole povere, l’estratto di canapa ad ampio spettro è un estratto di canapa a spettro completo che ha subito un ulteriore ciclo di purificazione per rimuovere anche le tracce di THC. Questa formula è meno comune di quella a spettro completo o del CBD isolato, ma ha lo scopo di colmare il divario tra i due.

Come quello a spettro completo, l’estratto ad ampio spettro può essere usato per preparare una varietà di tinture, prodotti topici, vaporizzatori, edibili e altro ancora.

Che cos’è il CBD isolato?

Il CBD isolato è esattamente ciò che sembra: molecole di CBD isolate. I prodotti a base di CBD isolato non contengono altri cannabinoidi, compresi il THC e cannabinoidi minori come CBG o CBN.

La forma più pura di CBD isolato è una polvere fine e cristallina la cui purezza è in genere pari o superiore al 99%. La polvere può essere vaporizzata, assunta per via orale o mescolata con un olio vettore o altri ingredienti per creare tinture, edibili, capsule, prodotti topici, ecc.

Dove entrano in gioco i terpeni?

Anche se i terpeni complicano un po’ le cose, abbiamo voluto includerli in quanto spesso compaiono in varie formule di cannabis per creare una gamma più ampia di benefici o altri effetti specifici per i sintomi.

I terpeni, o composti aromatici presenti nella cannabis, hanno dimostrato di avere una serie di benefici terapeutici da soli (si pensi agli oli essenziali). I terpeni sono di solito presenti di default sia nelle formule a spettro completo che in quelle ad ampio spettro, anche se alcuni marchi possono filtrarli.

A volte compaiono anche nell’isolato di CBD, ma devono essere aggiunti di nuovo nella formula finale una volta completato il processo di raffinazione. I terpeni sono responsabili dell’odore e del sapore di cannabis, floreale, dolce o limonoso dei vari prodotti naturali a base di cannabis, quindi molti marchi giocano davvero con la composizione terpenica dei loro prodotti.

Confronto tra i benefici di Full Spectrum, Broad Spectrum e CBD Isolate

Sebbene ogni tipo di formula di canapa abbia ricevuto un discreto sostegno e molte persone giurino sulla loro formula di CBD preferita, non ci sono molte prove che confrontino gli effetti delle diverse formule di CBD fianco a fianco.

Ecco cosa sappiamo:

Il CBD a spettro completo ha guadagnato popolarità grazie a una teoria chiamata “effetto entourage”, che suggerisce che il CBD e il THC (e altri cannabinoidi in tracce) agiscono sinergicamente per invertire gli effetti reciproci. Alcuni suggeriscono che gli effetti sono potenziati, mentre altri suggeriscono che gli effetti non sono “potenziati” ma “stabilizzati”.”

“Domare il THC: La “Potenziale sinergia tra cannabis e fitocannabinoidi e terpenoidi” è servita principalmente a valutare gli effetti tra cannabinoidi non psicoattivi e THC. Lo studio sottolinea l’evidenza che il CBD può ridurre i potenziali effetti avversi associati al THC, come la paranoia o l’ansia.

La ricerca esamina più in dettaglio la relazione sinergica tra cannabinoidi e altri cannabinoidi, nonché tra cannabinoidi e terpeni. Ancora considerate preliminari, le ricerche indicano studi che collegano queste combinazioni di fitocannabinoidi e terpeni con effetti specifici sui sintomi, come ad esempio maggiori capacità come agenti antifungini, antidepressivi, sedativi, anestetici, ecc.

Un altro studio suggerisce che il CBD isolato potrebbe avere una curva di efficacia a campana, in cui dosi più elevate sono in realtà meno efficaci, e che le formule a spettro completo potrebbero superare questa curva.

Tuttavia, il CBD isolato è la formula utilizzata nell’Epidiolex, l’unico farmaco a base di CBD approvato dalla FDA e utilizzato per trattare una rara forma di epilessia infantile. Molti sono anche i sostenitori del CBD isolato o del CBD ad ampio spettro a causa dei legami del THC con l’ansia in alcune persone, ma non ci sono prove che indichino la possibilità di conseguenze negative quando il THC viene consumato in tracce.

Quale tipo di CBD scegliere?

La scelta di una formula di CBD dipende dalle preferenze personali, ma ci sono alcuni semplici fattori che possono entrare in gioco.

I prodotti CBD a spettro completo possono essere i migliori per chi vuole sperimentare l'”effetto entourage” e la sinergia dei cannabinoidi. Questo tipo di CBD contiene tracce di THC che non vi faranno sballare, ma potrebbe non essere l’opzione più adatta per tutti coloro che sono sottoposti a test antidroga di routine.

Il CBD ad ampio spettro è generalmente un’opzione sicura per tutti gli utenti perché non contiene THC, ma può comunque offrire alcuni dei benefici della sinergia dei cannabinoidi. Il CBD isolato è un’opzione priva di THC, generalmente insapore e inodore. Può essere una buona opzione per gli utenti che hanno restrizioni sul THC o che vogliono integrare la loro dose di CBD. La polvere di CBD isolato è anche potente e molto economica, quindi può essere più adatta per grandi dosi o per preparare i propri pasti a base di CBD a casa.

Nota sulle incongruenze di etichettatura

Il mercato del CBD è ancora ampiamente non regolamentato, il che porta a incongruenze nell’etichettatura tra le diverse marche di CBD. Ecco alcune cose a cui prestare attenzione:

I prodotti che contengono solo CBD e terpeni (ma nessun altro cannabinoide in tracce) possono essere definiti “ad ampio spettro”, ma è più corretto chiamarli “CBD isolato arricchito con terpeni”.”

Un prodotto contenente CBD e tracce di THC ma nessun’altra traccia di cannabinoidi può essere definito “a spettro completo”, ma potrebbe non fornire tutti i benefici della sinergia della pianta intera.

Inoltre, alcuni utenti confondono i termini “senza THC” o “senza THC” con CBD isolato, ma non è sempre così. Tenete presente che anche i prodotti ad ampio spettro non contengono THC.

Controllare i risultati dei test di marca di terze parti per la potenza dei cannabinoidi e dei terpeni è il modo migliore per scoprire cosa c’è davvero in ogni bottiglia.

YouTube video: Confronto tra isolato di CBD, isolato di CBD e isolato di CBD a spettro completo e ad ampio spettro


Rate article
Recensione di prodotti, notizie e guide sul CBD da The CBD Encyclopedia | TopCBDhempOilTrust